Chi siamo

Le tappe del nostro viaggio


Dopo aver masticato pane e Africa per una decina d’anni, al servizio di operatori specializzati, Igor Zani, futuro fondatore di Altreculture, decide che è giunta l’ora di camminare con le proprie gambe.

A seguirlo in questa scommessa, c’è Giorgio Casadio, girovago seriale, intramontabile tour leader, anche lui desideroso di dare un taglio con il passato. Nel giardino di casa di Firenze, dove all’epoca Igor abita, si raccolgono le idee e si disegnano i primi itinerari.

A Borgosesia, in una fredda sera invernale, avviene l’incontro casuale con Gianni Navone, presidente di Atlante Viaggi, sarà decisivo per la creazione del nuovo Tour Operator.

Igor è in cabina di regia, Giorgio sul campo: partono i primi gruppi ma l’assetto definitivo deve ancora essere trovato.

Nasce il nome Altreculture, a seguire il logo e il primo sito internet. Igor e Gianni si rincontrano, bastano poche parole per trovarsi d’accordo su come far decollare il progetto. Altreculture può diventare realtà.

Sono gli anni della crescita, Altreculture diventa la nuova opportunità per il turista che predilige viaggi di carattere etnografico e culturale.

Oltre a Giorgio, altri tour leader guidano le nostre spedizioni per il mondo, mentre in ufficio, dal 2011 siede anche Carlotta Bassi, che brucia le tappe ed in poco tempo diventa il punto di riferimento per il viaggiatore. Nel 2013 avviene il trasferimento nella nuova sede di Corso Tassoni 79, un anno dopo esce il nuovo sito internet, completamente rivoluzionato. Aumentano le proposte ed inizia la collaborazione per l’America Latina con “The Specialist”, Andrea Simonetti.

Serve aiuto, si apre il casting: la prescelta è la giovane promessa Chantal Benedetti.

Totale integrazione con il resto del team e una capacità immediata di autogestirsi il lavoro. Con lei Altreculture può continuare a volare! Il 2016 è anche l’anno dello sdoppiamento, con l’apertura della sede romana del tour operator, che rimarrà operativa fino all’ estate del 2018.

L’ultima scrivania libera dell’ufficio viene occupata da Paolo Zangari, neo laureato in Promozione e Gestione del Turismo, la squadra è ora al completo.

Si viaggia a gonfie vele, raggiungendo la dimensione ottimale. Non ci si allargherà più. Non si vuole snaturare l’identità iniziale del laboratorio artigianale di viaggi, che accompagna amichevolmente ogni suo cliente dal primo contatto telefonico, al rientro a casa dal viaggio.

Il Mondo si ferma, sono i giorni della pandemia. E’ tempo di riflettere, perché, come alcuni dicono, tutto non sarà più come prima o, viceversa, sarà lo stesso, anche peggio.

Fondendo i due assiomi, Igor prende la decisione che non si può continuare sulla strada precedente ma è basilare imboccarne una nuova, migliore. Si investe su un nuovo sito e si danno nuove regole ai viaggi. E’ giunto il momento di approcciarsi con una nuova consapevolezza alle destinazioni e alle loro culture, se vogliamo prolungare la possibilità di godere per ancora un po’ di tempo delle meraviglie della nostra Terra.

2021
UNA NUOVA PARTENZA

Noi siamo Altreculture, noi vogliamo essere Altro. Non ci interessa quello che fanno gli Altri, noi seguiamo la nostra strada. Non facciamo viaggi perché vanno di moda, non vendiamo itinerari banali, omologati, standardizzati e ritrovabili nei programmi della concorrenza, non vi proponiamo strutture di charme in posti esotici come turismo sostenibile o soggiorni a “casa del popolo”, perché è così che si aiutano le comunità locali.

Non crediamo che viaggiare indiscriminatamente per il mondo, al prezzo più basso, sia giusto, e pensiamo che debbano essere messe barriere e limiti, là dove l’equilibrio naturale è in pericolo.
Non vi raccontiamo di essere i primi ad essere passati di lì, di portarvi dove nessuno è mai arrivato, di farvi incontrare una nuova forma di vita animale o vegetale, a meno che non ci vediate programmare viaggi interstellari.

Crediamo la forma della proposta possa essere originale, innovativa e fuori dal coro. È una ricerca faticosa, ma ci sostiene la passione e la soddisfazione di accendere la curiosità in te che ci hai scelto.

Faremo una programmazione mirata e quanto possibile sperimentale, lasciando il giusto spazio a svago e spensieratezza, perché resta sempre e comunque la tua vacanza.

 

Il Team

Igor Zani

Igor Zani

Fondatore & Ideologo

Mi presento

Carlotta Bassi

Carlotta Bassi

Creatrice di esperienze

Mi presento

Chantal Benedetti

Chantal Benedetti

Operativo e cura del cliente

Mi presento

Paolo Zangari

Paolo Zangari

Operativo e cura del cliente

Mi presento

Andrea Simonetti

Andrea Simonetti

Specialista America Latina

Mi presento

Accompagnatori

Giorgio Casadio

Giorgio Casadio

Accompagnatore con passione!

Mi presento

Laura Ambrosetti

Laura Ambrosetti

Accompagnatore

Mi presento

Alberto Bertotto

Alberto Bertotto

Accompagnatore

Mi presento

Giampaolo Ceccarini

Giampaolo Ceccarini

Accompagnatore - Archeologo

Mi presento

Paola Poggiali

Paola Poggiali

Accompagnatore - Antropologa

Mi presento

Susanna Viotti

Susanna Viotti

Accompagnatore

Mi presento

Promuoviamo
i viaggi a basso impatto

Il viaggio sostenibile non esiste. Ma si possono adottare alcune regole per sviluppare una maggiore consapevolezza ambientale. Tutti insieme, perché un pianeta migliore non comincia solo da noi stessi, ma da un impegno collettivo.

Collabora con noi

Il nostro laboratorio è sempre aperto a nuovi progetti. Siamo pronti ad ascoltarli e a trasformarli per te in splendidi viaggi. Che tu sia un tour leader, un fotografo o semplicemente un appassionato di viaggi che cerca il modo di realizzare le sue idee, contattaci. Facciamo nascere insieme una nuova grande avventura.  

altreculture pianeta azzorre logo

Affascinanti, autentiche, alternative: Azzorre.

Scopri l’itinerario alle Azzorre che fa per te.

ALTRECULTURE di Atlante Viaggi Italia srl - P.Iva 03294730134 • Privacy PolicyCookie PolicyCredits